Maywald Consulting | Fundraising and more

Acquisizione di nuovi donatori – croce e delizia di ogni fundraiser

Acquisizione di nuovi donatori – croce e delizia di ogni fundraiser

Che la vostra sia una piccola o grande organizzazione l’acquisizione di nuovi donatori rappresenta l’occasione per la crescita. Grazie a Anna Maria Cinelli di Medici senza Frontiere per quest’articolo e per il corso “Crescere con i nuovi donatori” che terrà il 20 e 27 maggio.

Acquisizione di nuovi donatori: tecniche e strumenti

Acquisire nuovi donatori significa avvicinare le persone alla propria causa, alla mission della propria organizzazione. Significa immettere nuova linfa, pianificare un investimento per il futuro, per far crescere o mantenere stabile la base dei nostri sostenitori.

Noi fundraiser sappiamo bene quanto l’acquisizione possa essere difficile e onerosa, ma nonostante le sfide e i costi associati a questa attività non possiamo ignorarla. Poiché dall’altra parte i tassi di abbandono possono essere così alti, da rendere necessario un continuo reintegro per poter proseguire le attività di raccolta fondi della nostra organizzazione.

Eccoci dunque alle prese con tutte le tecniche e gli strumenti che ci possano aiutare nel raggiungere il nostro obiettivo. Sarà importante misurare il posizionamento del nostro brand e soprattutto capire, realmente, come veniamo percepiti all’esterno e quanto le persone hanno fiducia nel nostro operato.

Poiché se arrivano nuovi donatori questo è il risultato della sistemazione dei tanti tasselli di un puzzle che pian piano si va componendo:

  • credibilità del proprio brand
  • selezione del target
  • scelta giusta del canale per veicolare la nostra richiesta di fondi,
  • contenuti e storytelling chiari e comprensibili,
  • capacità di emozionare e fare presa nel pubblico destinatario del messaggio
  • continuo monitoraggio dell’attività

Dopo oltre 20 anni di esperienza nel settore del fundraising ho imparato che per acquisire nuovi donatori bisogna essere aperti alla sperimentazione, testare ed essere pronti a cogliere ogni possibile opportunità e soprattutto lavorare sfruttando l’integrazione dei canali di raccolta fondi, perché solo così riusciremo a veicolare il nostro messaggio nella maniera più giusta e ad attrarre quante più persone possibili per entrare a far parte della nostra base dati.

Insieme a voi scopriremo quali sono le tecniche e gli strumenti migliori per sviluppare la più efficace strategia di acquisizione: dal mailing cartaceo agli inserti, dal face to face al DRTV, dal digital ai social, senza dimenticare la meravigliosa esperienza degli eventi per incontrare e far vivere l’organizzazione e la sua mission a chi deciderà di sostenervi.

E infine acquisire nuovi donatori saltuari oppure concentrare gli sforzi nell’attività di reclutamento di donatori regolari, o invece decidere di portare avanti entrambe le attività? Scelte talvolta difficili che se da una parte richiedono investimenti più consistenti, dall’altra si trasformano nella sicurezza di un continuo rinnovo della nostra base dati e nella longevità di un sostegno continuativo, fondamentale nella pianificazione di ogni attività della nostra organizzazione.

Se la proposta vi intriga vi aspetto il 20 e il 27 maggio nel mio corso sull’acquisizione!

 

Crescere con i nuovi donatori

 20 e il 27 maggio 2021

Vai alla pagina del corso

Può interessarti conoscere la nostra offerta formativa?

SE DESIDERI RIMANERE INFORMATO SULLE NOSTRE ATTIVITA' DI CONSULENZA E FORMAZIONE INSERISCI LA TUA MAIL NEL FORM QUI SOTTO

Anna Maria Cinelli

DIRECT MAILING, CAMPAIGNS & FR EVENTS COORDINATOR MEDICI SENZA FRONTIERE Laureata in Lettere Moderne, lavora come fundraiser nel settore non profit da 26 anni. Partecipa nel 1993 alla nascita della sezione italiana di Medici Senza Frontiere e così inizia la sua pluriennale collaborazione con l’organizzazione. Attualmente si occupa del Coordinamento delle attività di Direct Mailing, oltre che delle campagne (5×1000, SMS) e degli eventi di raccolta fondi.